Ottieni uno sconto del 5% sul tuo primo ordine con codice sconto BENVENUTO
Spedizioni gratuite per ordini a partire da 150€

Brunello di Montalcino 2016 Salvioni 75 cl

210,00 IVA inclusa

Brunello di Montalcino 2016 Salvioni 75 cl è un brunello prodotto dalla famiglia Salvioni all’Azienda della Cerbaiola a Montalcino, Toscana.

Perché comprarlo?

La particolare conformazione dei terreni, il microclima, l’esposizione delle vigne e l’attenzione quasi maniacale alla qualità fanno di questo brunello prodotto in quantità limitatissime uno dei migliori della categoria.

 

Esaurito

Descrizione

Storia

La storia della famiglia Salvioni a Montalcino è una storia di tre generazioni. Tutto inizia grazie a nonno Umberto Salvioni, dottore in agraria, che si dilettava a fare del vino per il proprio consumo personale e per le cene con gli amici. Giulio, il figlio, pensò invece alla propria azienda come una realtà capace di creare vini di alta qualità. Il primo brunello della Cerbaiola è del 1985, seguito da altre tre annate molto positive che hanno permesso ai Salvioni di conquistare anche panorami e mercati internazionali conquistando la critica. Oggi il figlio di Giulio, David, laureato anch’egli in Agraria, conduce l’aspetto agricolo e vitivinicolo dell’azienda e l’altra figlia Alessia si occupa dell’aspetto commerciale assieme al padre. I 20 ettari di terreno dell’azienda La Cerbaiola della famiglia Salvioni sorgono nella zona sud-est di Montalcino, una delle più adatte per prodotti molto complessi e di buona struttura, ad un’altitudine media di 420 m s.l.m.; di questi solamente 4 sono vitati, per una produzione complessiva di 10.000 bottiglie nelle annate in cui si produce solo Brunello, 15.000 quando viene prodotto anche il Rosso.

Uve utilizzate

Sangiovese grosso 100%

Metodo di produzione

La vigna è divisa in tre appezzamenti di diversa età di impianto e con un’ottima esposizione ai venti provenienti dal mare. Questo permette di creare un perfetto equilibrio tra componenti più morbide e dure; oltre questo l’attenzione alla vigne nelle varie fasi di potatura fa sì che ci sia un’attenzione quasi maniacale alla qualità dei grappoli. La vendemmia inizia a fine settembre/inizio ottobre. La fermentazione delle uve avviene grazie a lieviti indigeni in grandi tini di acciaio inox e dura circa 28/30 giorni con il contatto con le bucce. Dopo lo svolgimento della fermentazione malolattica in acciaio il vino viene travasato in botte grande di rovere di Slavonia di media tostatura, dove affina per 36 mesi e poi viene imbottigliato e riposa fino al raggiungimento dei 5 anni necessari all’immissione in commercio.

Grado alcolico

14,5%

Note di degustazione

Colore rosso granata intenso con riflessi rubino. Al naso ricco e ampio, molto complesso; note di frutta rossa molto matura come confettura di ciliegia, lampone e gelso, violette essicate e fiori secchi, con note di mineralità, balsamicità e spezie come tabacco, pepe nero, chiodi di garofano e cannella. In bocca di grande struttura, morbido, intenso e controbilanciato da sapidità, freschezza e tannini importanti ma ben inseriti e vellutati. Finale molto lungo e persistente, che richiama alle note di spezia.

Possibili abbinamenti

Brunello di Montalcino di Salvioni è uno dei brunelli più interessanti di tutta la denominazione e zona. Prodotto solo in quantità molto limitate, la particolare conformazione dei terreni, il microclima specifico e l’attenzione maniacale alla qualità dei produttori fa sì che questo prodotto sia in grado di entusiasmare anche i palati più esigenti. E’ quindi importante cosa abbiniamo ad un vino del genere? Vino da meditazione per eccellenza, specialmente se lasciato affinare in cantina per qualche anno. Si presta comunque all’abbinamento con piatti molto ricchi ed importanti, o ad essere stappato per ricorrenze speciali.

Informazioni aggiuntive

Peso1,5 kg

Richiedi ulteriori informazioni sul prodotto

Registrati per usufruire di un listino personalizzato e di offerte esclusive.
Creando un account, avrai una scontistica e delle offerte a te riservate.