Ordini da 99 €: Spedizioni gratuite e Codice NATALE23 per il 10% off sugli Champagne fino al 31/12/23
Spedizioni garantite prima di Natale per ordini entro il 15 Dicembre.
COD 431090 Categorie , Tag , , ,

Champagne Brut Philipponnat Royale Reserve 75 cl

62,20 IVA inclusa

Champagne Brut Philipponnat Royale Reserve 75 cl è la cuvée rappresentativa di una delle maison più famose e longeve dell’intera Champagne.

Perché comprarlo?

Adatto a chi vuole provare la qualità e il centenario savoir-faire di una delle famiglie di Champagne più antiche della storia, il 20-30% dei vini di riserva che compongono la Royale Reserve è affinata tramite il metodo Solera, elemento che contraddistingue stilisticamente l’azienda e le sue cuvèe.

 

Esaurito

Descrizione

Storia

Si hanno notizie della presenza della famiglia Philipponnat in Champagne nell’area di Ay sin dal 1522! Questa maison, ormai annoverata tra le più famose e prestigiose di Francia, ha sin da subito avuto il privilegio di essere una dei fornitori ufficiale della corte del re Luigi di Francia XIV, mantenendo posizioni di rilievo e collaborazioni prestigiose anche nei secoli successivi. Ubicata a Mareuil-sur-Ay, crocevia delle tre grandi aree della Champagne (Montagne de Reims, Vallée de la Marne e Cote des Blancs) la maison svilupperà lo stile di vinificazione così come lo conosciamo oggi con l’introduzione delle nuove tecniche e delle nuove scoperte già a partire dal 1800, come ad esempio l’utilizzo del vino di riserva con la tecnica della Solera; questo consente di dare ad ogni vino un’impronta caratteristica in grado di essere ripetuta sin dai primi anni di produzione. Oggi l’azienda è proprietaria di circa 20 ettari di vigne dislocate su Mareuil e gli altri comuni di Ay, tutti con bellissime esposizioni verso Sud; il loro vigneto più famoso, il Clos de Goisses, che significa “difficile da lavorare” ha una pendenza che arriva fino a 45° ma permette alle vigne di avere una costante esposizione al sole; lo champagne che viene ottenuto da questo clos, il Clos des Goisses, è divenuto molto celebre in Italia poiché era il preferito di Gianni Agnelli, patron di Fiat. Oggi è Charles Philipponnat, ultimo erede della famiglia, ad essere alla guida di questa straordinaria azienda e custode di questo enorme patrimonio culturale della regione e di Francia.

Uve utilizzate

Pinot noir 65%

Chardonnay 30%

Pinot meunier 5%

Metodo di produzione

Viene prodotto secondo il cosiddetto methode champenoise o metodo classico, metodo nel quale il vino sostanzialmente affronta due diverse fermentazioni: la prima, quella alcolica (che lo accomuna con il resto dei vini) avviene in tini per la fermentazione; la seconda invece avviene direttamente in bottiglia e fa sì che durante questo secondo procedimento, grazie a dei particolari lieviti, il vino sviluppi anche anidride carbonica (che poi alla stappatura darà vita alle famose bollicine). Viene addizionato con almeno un 20-30% di vin de reserve invecchiato in botte col metodo solera; il dosaggio è al minimo al fine di conservare la naturalezza del gusto (8 g/l) ed è rappresentativa dello stile tradizionale della maison.

Grado alcolcio

12,5%

Note di degustazione

Color giallo paglierino intenso con una sfumatura dorata. Al naso note di timo, erbette di campo, frutta gialla matura, con note di miele e di burro fuso. In bocca di corpo ma equilibrato, sostanzioso, sostenuto anche da un certa acidità, mineralità e complessità finale.

Possibili abbinamenti

Ideale come come aperitivo o brindisi per celebrare occasioni speciali, è sempre il momento giusto per un buon champagne come Philipponat Royale Reserve. Ottimo su piatti di pesce delicato o crudo di qualità, primi piatti succulenti come carbonara, lasagna o primi al burro.

Informazioni aggiuntive

Peso 1,5 kg

Brand

Philipponnat

Si hanno notizie della presenza della famiglia Philipponnat in Champagne nell’area di Ay sin dal 1522! Questa maison, ormai annoverata tra le più famose e prestigiose di Francia, ha sin da subito avuto il privilegio di essere una dei fornitori ufficiale della corte del re Luigi di Francia XIV, mantenendo posizioni di rilievo e collaborazioni prestigiose anche nei secoli successivi. Ubicata a Mareuil-sur-Ay, crocevia delle tre grandi aree della Champagne (Montagne de Reims, Vallée de la Marne e Cote des Blancs) la maison svilupperà lo stile di vinificazione così come lo conosciamo oggi con l’introduzione delle nuove tecniche e delle nuove scoperte già a partire dal 1800, come ad esempio l’utilizzo del vino di riserva con la tecnica della Solera; questo consente di dare ad ogni vino un’impronta caratteristica in grado di essere ripetuta sin dai primi anni di produzione. Oggi l’azienda è proprietaria di circa 20 ettari di vigne dislocate su Mareuil e gli altri comuni di Ay, tutti con bellissime esposizioni verso Sud; il loro vigneto più famoso, il Clos de Goisses, che significa “difficile da lavorare” ha una pendenza che arriva fino a 45° ma permette alle vigne di avere una costante esposizione al sole; lo champagne che viene ottenuto da questo clos, il Clos des Goisses, è divenuto molto celebre in Italia poiché era il preferito di Gianni Agnelli, patron di Fiat. Oggi è Charles Philipponnat, ultimo erede della famiglia, ad essere alla guida di questa straordinaria azienda e custode di questo enorme patrimonio culturale della regione e di Francia.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Champagne Brut Philipponnat Royale Reserve 75 cl”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Richiedi ulteriori informazioni sul prodotto

Registrati per ricevere uno sconto del 10% valido per le prime 24h!